La bellezza incontaminata dello scoglio più incantevole del Capitolo. È questo uno degli obiettivi principali di Elia, attenta da una lato alla qualità del cibo e dei servizi offerti ai clienti, dall’altro alla protezione dell’ambiente marino che circonda il ristorante.
La sempre più crescente affluenza di turisti verso il nuovo ristorante monopolitano ha fatto insorgere il problema della conservazione della naturale bellezza dello scoglio di Punta d’Oro, soggetto in questo modo ad un lento degrado.
Elia decide così di impegnarsi nella preservazione della zona, dedicandosi quotidianamente ad una meticolosa pulizia dell’area circostante, per far sì che la penisola rimanga intaccata dal turismo selvaggio e per far godere ai visitatori l’armonia naturale regalata dallo scoglio più bello del Capitolo.